DIV 1
DIV 2

Regolamento 2019/20

 

 Tribal Calcio a 5

- Stagione 2019/20 - 

 
  
- Art. 1 -  
Le squadre dovranno presentare una rosa composta da un minimo di 6 elementi fino ad un massimo di 18. 
 
 
- Art. 2 -   
La quota d’iscrizione al torneo comprende una Cauzione di euro 50 che verrà restituita a tutte le squadre al termine del torneo esclusivamente in occasione della Premiazione Finale. Nel caso in cui questa venga assorbita durante lo svolgimento della manifestazione, dovrà essere obbligatoriamente reintegrata. Qualora una Squadra non presenti il proprio ammininistratore economico nel giorno stabilito della riconsegna, la CAUZIONE sarà totalmente azzerata e mai più rimborsabile. Ricordo che la Quota potrà essere riconsegnata esclusivamente al Responsabile e/o Amministratore della Squadra e non a terzi od altri Partecipanti. Senza la consegna iniziale di tale deposito NON sarà possibile effettuare l'iscrizione.
 
 
 - Art. 3 -  
Prima dell’inizio di ogni gara, le Squadre dovranno versare all' Equipe organizzativa la somma di - euro 60 - quale quota campo.
 
 
 - Art. 4 -    
Le squadre dovranno presentarsi al campo con 15 minuti d’anticipo rispetto all’inizio della gara al fine di riferire la lista dei presenti all’Arbitro e conoscere gli spogliatoi a loro assegnati.
 
 
- Art. 5 -  
Il termine di attesa per l’inizio di ogni gara è di 25 minuti. La squadra che non sarà presente con almeno 3 Giocatori in campo, sarà dichiarata perdente a tavolino con il punteggio di  5-0 a suo sfavore.
 
 
- Art. 6 -  
In ogni caso, qualunque ritardo superiore ai 15 minuti comporterà una multa di - euro 10 -
 
 
- Art. 7 -  
La sconfitta a tavolino di una gara comporterà una multa di - euro 120 -
 
 
- Art.  8 - 
La formazione che perderà a tavolino avrà l’obbligo di saldare la sanzione la settimana successiva, in caso contrario verrà penalizzata ulteriormente di 3 punti.
 
 
- Art. 9 -      
La squadra che avrà rinunciato, per qualunque motivazione, a 2 partite consecutive o a 3 partite complessive, sarà automaticamente estromessa dal torneo e multata con un’ammenda di euro 150.
 
 
- Art. 10 -      
L’Organizzazione, al fine di garantire il miglior svolgimento del Torneo e di assicurare a tutti una serena e sportiva partecipazione, si riserva di adottare nei confronti delle squadre e dei singoli partecipanti che con la loro condotta ne condizionino il regolare svolgimento, tutti quei provvedimenti disciplinari ritenuti opportuni, fino all’allontanamento stesso dalla competizione.
L' Interruzione della gara per rissa, insulti verbali e lesioni all'arbitro, giocatori ed altri motivi, comporterà da euro 150 alla radiazione dal Torneo. 
Proteste ed intemperanze da parte di giocatori o tifosi prima, durante e dopo l'incontro nei confronti di arbitri, giocatori ed Organizzatori: euro 150€.
 
 
- Art.11 -      
Tra il 1-31 Gennaio sarà possibile effettuare scambi o acquisti di giocatori già iscritti in altre squadre partecipanti.
 
 
- Art. 12 -   
1) Il calciatore che sommerà 4 ammonizioni in gare diverse sarà squalificato per 1 giornata.
2) Il calciatore espulso per doppia ammonizione sarà squalificato per 1 giornata.
3) Il calciatore espulso direttamente sarà squalificato per 1 o più giornate (in base al referto arbitrale).
4) Il calciatore espulso dal campo, per comportamento irriguardoso nei confronti di un avversario o dell’arbitro sarà squalificato per almeno 2 giornate. La commissione valuterà la sua eventuale radiazione dal Torneo e inoltre infliggerà se necessario una multa alla squadra.
--> Dopo la prima eventuale squalifica i cartellini verranno azzerati, ma diventeranno 3 le ammonizioni in gare diverse per essere squalificati, successivamente 2 e infine 1.
 
 
- Art. 13 - 
Nelle partite vinte a tavolino sarà assegnata una presenza a tutti i componenti in rosa della squadra presentatasi.
 
 
- Art.14 -  
Per disputare la fase finale ad eliminazione diretta occorrerà aver disputato almeno 3  incontri nella prima fase indifferentemente dai ruoli in campo.
 
 
- Art. 15 -   
In caso di MALTEMPO le squadre sono obbligatoriamente invitate a presentarsi SEMPRE e COMUNQUE sul campo di gioco nell’orario previsto dal calendario al fine di verificare le reali condizioni di agibilità del terreno di gioco. L' eventuale assenza da parte di una squadra (meno di 3 elementi), comporterà la sconfitta a tavolino e una multa di euro 110.
 
 
- Art. 16 -  
Il Torneo seguirà durante il gioco interamente il Regolamento della FIGC calcio a 5 con il pallone da gioco a rimbalzo controllato. E' vietato categoricamente l'utilizzo degli scarpini da Calcio con i tacchetti. 
Prima di ogni incontro sarà compito degli Arbitri controllare ogni Squadra. TOLLERANZA ZERO VERSO I TRASGRESSORI a cui non sarà data la possibilità di giocare con scarpe inadatte alle superficii del calcio a 5.
 
 
 - Art. 17 - SANZIONI :
Mancata riconsegna di un fratino euro 10; smarrimento o distruzione di un pallone durante il riscaldamento euro 15; giocatori sprovvisti di divisa euro 5; sospensione per rissa di una gara e/o mancata presentazione euro 150
 
 
 - Art. 18 - 
Ogni giocatore ha l’obbligo d’indossare la divisa fornitagli dall’Organizzazione. Qualora non ne fosse in possesso sarà segnalato dall’Arbitro ed oltre a pagare l’ammenda sopra riportata, se si presenterà una seconda volta sprovvisto non potrà prendere parte al gioco.
 
 
 - Art. 19 -
Al Termine della Regular Season, a parità di punteggio la classifica sarà regolata con i seguenti criteri : 1) scontro diretto, 2) differenza reti,  3) reti realizzate. A parità di ogni criterio di misura si disputerà un ulteriore spareggio.
 
 
- Art. 20 -  
Date e orari NON sono modificabili per alcun motivo. 
- I giorni in cui si disputerà il torneo saranno il Martedì in Orario Serale.
- Il Torneo si svolgerà esclusivamente presso il Circolo Flaminio Andrea Doria di via del Baiardo 26 a Tor di Quinto.
 
 
 
L'Organizzazione si riserva il diritto, qualora vi sia l'esigenza o subentrassero problemi di natura esterna all'organizzazione stessa (es. condizioni metereologiche avverse o lutti ), di programmare il Torneo in altri orari e giorni ma comunicando nuovi orari e date con almeno 10 giorni d'anticipo.
 
 
- Art. 21 - RITIRI dal Torneo:
Le Squadre che nel corso del Campionato perderanno 3 gare a tavolino, saranno automaticamente Escluse dal Torneo. Nel caso in cui una squadra per qualsiasi motivo si ritirerà o verrà esclusa dal Torneo pagherà una Multa di 300 Euro e si applicherà la seguente regola: le partite già giocate saranno considerate valide, mentre per le restanti partite, l'Organizzazione al fine di salvaguardare la Serietà del Torneo, sostituirà la squadra in defezione con una Nuova la quale garantirà Serietà ed Affidabilità sino alla fine del Campionato. Se una squadra si rifiuterà di presentarsi alle gare o verrà esclusa, nell’anno successivo non verrà ammessa a partecipare al Torneo.
 
 
 
 
- Art. 22 - SVOLGIMENTO e FORMULA del Torneo:
La Fase iniziale del Torneo si svolgerà secondo un campionato a girone unico di 18 giornate in cui tutte le squadre si affronteranno in un match di Andata/Ritorno. Nel Corso del Campionato ci sarà la Coppa Italia dove parteciperannoTutte le Squadre. La Vincente della Coppa Italia andrà Direttamente in SemiFinale con la Vincente della Regular Season. Qualora la Vincente della Coppa Italia sia la Stessa della Regular Season, libererà l'altro posto per l'Accesso Diretto alle SemiFinali, alla Finalista di Coppa.. 
Al termine del Campionato, la Vincente del Campionato insieme alla Vincente della Coppa Accederanno direttamente alle Semifinali. Le restanti 8 squadre disputeranno gli Ottavi di Finale secondo i seguenti accoppiamenti : 3 vs 10 , 4 vs 9 , 5 vs 8, 6 vs 7. Le 4 Vincenti si affronteranno poi nelle Semifinali anomale, le vincitrice incontreranno in seguito le prime due (Campionato e Coppa). Gli accoppiamenti saranno decisi mediante migliore piazzamento della regular season.
Tutte le Gare Play Off saranno disputate in gara unica escluso le SemiFinali che sono And/Rit ed in caso di parità dopo i 50 minuti regolari di gioco, la vincitrice verrà decretata con l'effettuazione di 5 rigori per parte. 
 
 
- Art. 23 - 
Compresa nell'iscrizione, Il Torneo garantisce a tutti i Partecipanti una copertura assicurativa contro gli infortuni.
 
 
::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::
 
N.B. --> Per qualsiasi chiarimento specifico, dubbio e/o dettaglio regolamentare i Partecipanti sono invitati a contattare l'Organizzazione quanto prima senza esitazioni.
 
::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::
 
 
 

Regolamento Divisione 2

Nessun regolamento